Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Glossario Andromeda

Andromeda

dal greco Άνδρομέδη, figlia di Cefeo, re d’Etiopia e di Cassiopea. Poiché sua madre sosteneva di essere più bella delle Nereidi, Poseidone, per vendicarle, inviò un terribile mostro marino a devastare il paese di Cefeo. Interrogato dal re, l’oracolo di Ammone predisse che l’Etiopia sarebbe stata graziata se la figlia di Cassiopea, Andromeda, fosse stata sacrificata. La giovane fu così legata ad una roccia in attesa del suo triste destino, ma Perseo, di ritorno dalla sua impresa contro Medusa, la vide e, essendosene innamorato, promise a Cefeo che l’avrebbe salvata se in seguito l’avesse data a lui in sposa. Cefeo acconsentì, e Perseo, dopo aver ucciso il mostro, sposò Andromeda, recandosi con lei dapprima ad Argo, poi a Tirinto.
Share |