Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Visite tematiche galleria di immagini opera parietale
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

opera parietale


Ulteriori informazioni
Oggetto
  Definizione: opera parietale
  Denominazione/Dedicazione: opera parietale
  Classe e produzione: rivestimenti parietali
  Identificazione: Diana e Atteone
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
Altre localizzazioni geografico-amministrative (reperimento)
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Portici
  Denominazione: Villa presso la Reale Scuderia di Portici
Dati patrimoniali
  Numero*: 9413
  Data: 1870 post
Modalità di reperimento
  Denominazione dello scavo*: Villa presso la Reale Scuderia di Portici
  Data*: 1756/00/00
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. I a.C.
  Frazione cronologica: ultimo quarto
  Da*: 20 a.C.
  A*: 10 a.C.
  Motivazione cronologica: bibliografia
Definizione culturale
  Denominazione: fase stilistica II
  Motivazione dell'attribuzione: bibliografia
Dati tecnici
  Materia e tecnica: intonaco/ a fresco
  Unità: cm.
  Altezza: 65
  Larghezza: 52
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Parte staccata dalla parete originaria, inserita in cornice di legno.
  Indicazioni sul soggetto: Quadro monocromo verde con paesaggio idillico-sacrale in cui si svolge ilavicenda di Diana ed Atteone; un betilo cinto da bende è posto su un altopodio, al centro di una quinta semicircolare, a cui si accede con breve gradinata, chiusa da podii sormontati da lebeti metallici. Sulla sinistra,è Diana in vesti di cacciatrice, seguita da un cane, che si avvicina al sacello ed Atteone, sulla cui fronte già spuntano le corna, che se ne allontana, mentre un cervo si abbevera al laghetto.
Conservazione
  Stato di Conservazione: mutilo
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali