Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Vai su di un livello
Oggetto archeologico

braciere


Braciere (135)

Il braciere, rinvenuto nell’area davanti al portico del Tempio di Iside, è di forma rettangolare. Esso è formato da un recipiente in ferro, interno, contenente ancora le ceneri, ed una parte esterna in bronzo, sostenuta da quattro piedi a zampa leonina su basi modanate di supporto, terminanti superiormente in foglie d’acanto decorate ad incisione. Il corpo del braciere è modanato in basso, in alto presenta una cornice e termina poi superiormente con un motivo a merli. Il corpo è decorato su ambo i lati lunghi con due maschere teatrali, fra le quali è un gruppo di animali in lotta (su di un lato è conservato in modo frammentario, sull’altro è mancante). Sui lati brevi sono applicate due maniglie.
Numerosi sono i bracieri in bronzo ritrovati in area vesuviana, usati soprattutto nei triclini delle case di lusso. Un esemplare molto simile al quello in oggetto è stato ritrovato ad Ercolano.

Ulteriori informazioni
Codici
  Ente competente: Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Napoli e Caserta
Oggetto
  Definizione: braciere
  Denominazione/Dedicazione: braciere
  Classe e produzione: ARREDI
  Identificazione: maschere teatrali e animali in lotta
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Specifiche: Primo piano, Sala LXXXII, vetrina s.n., n. 5.3
Altre localizzazioni geografico-amministrative (reperimento)
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Pompei
  Denominazione: VIII 7 28 (DI ISIDE)
  Complesso monumentale di appartenenza: Pompei Scavi
Altre localizzazioni geografico-amministrative (provenienza)
  Provenienza: Pompei, Tempio di Iside
Dati patrimoniali
  Numero*: 135
  Data: 1863 post
Modalità di reperimento
  Denominazione dello scavo*: Tempio di Iside
  Data*: 1765/08/09
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. I d.C.
  Da*: 1 d.C.
  A*: 79 d.C.
  Motivazione cronologica: contesto
Dati tecnici
  Materia e tecnica: bronzo/ fusione/ cesellatura/ a incisione
  Unità: cm.
  Altezza: 26
  Larghezza: 45
  Lunghezza: 52
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Braciere rettangolare, poggiante su quattro piedi, costituito da un parteinterna in ferro ed una esterna di bronzo; sui lati brevi maniglie, su quelli lunghi appliques.
  Indicazioni sul soggetto: Il braciere è modanato in basso, mentre in alto presenta una cornice e termina poi superiormente con un motivo a merli. Il corpo è decorato su amboi lati lunghi con due maschere teatrali, fra le quali è un gruppo di animali in lotta (su di un lato conservato in modo frammentario, sull''altro mancante). Piedi a zampa leonina su basi modanate di supporto, terminanti superiormente in foglie d''acanto decorate ad incisione.
  Testo:

Conservazione
  Stato di Conservazione: intero
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fonti e documenti di riferimento
  Bibliografia:

PAH, I, p. 175; De Rosa 1835, pp. 27segg.; Guida Ruesch 1908, n. 914; Pernice 1925, pp. 4-5, figg. 5-6; Alla ricerca di Iside 1992, pp. 73-74, n. 5.3