Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Visite tematiche nel Museo Magna Grecia Lastra dipinta raffigurante treccia (316698)
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

lastra


Lastra dipinta raffigurante treccia (316698)

La lastra dipinta presenta un motivo a treccia in bianco, bruno e rosso, relativa ad una decorazione architettonica in terracotta. L’argilla è grossolana e ricca di inclusi vulcanici che ne suggeriscono una produzione locale. La tipologia decorativa riflette modelli già noti in ambito campano (Pithecusa, Cuma) in età arcaica.
Il frammento di lastra è stato ritrovato nei livelli di spiaggia emersi intercettati nell’area di piazza Nicola Amore e databili al V secolo a.C.; sebbene residuale, il rinvenimento attesta una frequentazione strutturata precedente la fondazione di Neapolis.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile
Ulteriori informazioni
Codici
  Ente competente: Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Napoli e Caserta
Oggetto
  Definizione: lastra
  Denominazione/Dedicazione: lastra
  Classe e produzione: ELEMENTI DECORATIVI E DI ARREDO
  Identificazione: doppia treccia
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Specifiche: Stazione Neapolis, vetrina s.n., n. 17
Altre localizzazioni geografico-amministrative (reperimento)
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Denominazione: Piazza Nicola Amore
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Nicola Amore - 80138
Dati patrimoniali
  Numero*: 316698
  Data: 1863 post
Modalità di reperimento
  Denominazione dello scavo*: Metropolitana, piazza Nicola Amore
  Data*: 2004/00/00
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. VI a.C.
  Frazione cronologica: metà
  Da*: 550 a.C.
  A*: 550 a.C.
  Motivazione cronologica: bibliografia
Dati tecnici
  Materia e tecnica: argilla/ sovraddipintura
  Unità: cm.
  Altezza: 12
  Larghezza: 10.4
  Lunghezza: 12.5
  Spessore: 3.7
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Lastra architettonica realizzata con un impasto di argilla grossolana di colore beige-arancio con inclusi frequenti litici, arrotondati es allungati di colore nero e di probabile origine vulcanica, rari elementi calcarei,quarzosi e micacei; frequenti vacuoli; frattura rugosa. Le caratteristiche tecniche rimandano ad una produzione locale. La lastra è rivestita da un ingobbio matto di colore bianco sul quale è disegnato un motivo a doppiatreccia realizzato ai margini con un tratto sottile di colore bruno-rossiccio e, al centro, da una fascia di colore bruno-nerastro.
  Indicazioni sul soggetto: Motivo a doppia treccia sovraddipinto in bianco, rosso e nero.
  Testo:

Conservazione
  Stato di Conservazione: frammentario
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fonti e documenti di riferimento
  Bibliografia:

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile