Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Percorsi di visita nel Museo Argenti Bicchiere con scena di culto isiaco (6044)
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

bicchiere ovoide


Bicchiere con scena di culto isiaco (6044)

Orlo arrotondato, labbro estroflesso, corpo ovoide, piede ad anello, ricoperto da una lamina lavorata a sbalzo. La scena raffigurata, nell'ambito del culto isiaco, rappresenta un sacerdote calvo, recante una urnula, un contenitore per l'acqua sacra del Nilo, davanti alla dea Iside, qui raffigurata con la testa volta all'indietro, recante con il braccio sollevato e piegato un sistro, e con quello disteso lungo il corpo una situla. Su un piedistallo è il toro Api, mentre su un'altra base è il coccodrillo Sobet, che regge una oinochoe. Tra i due è raffigurato un altare. La presenza di due bicchieri (l'altro esemplare sempre custodito nel Museo Archeologico Nazionale di Napoli ha inv. 6045) con scene isiache, vicino ad un corpo nella Grande Palestra potrebbe fare ipotizzare che il fuggiasco fosse un iniziato ai culti isiaci, forse proveniente dalla vicina Casa cd. di Loreio Tiburtino, in realtà di Octavio Quartione (II, 2, 2) o dai Praedia di Julia Felix (II, 4), dove sono state rinvenute importanti testimonianze isiache. Entrambi i bicchieri isiaci rappresentano, infine, tra gli argenti campani, un esempio di suppellettile sacra e non domestica.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile
Ulteriori informazioni
Codici
  Ente competente: Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Napoli e Caserta
Oggetto
  Definizione: bicchiere ovoide
  Denominazione/Dedicazione: bicchiere ovoide
  Classe e produzione: vasellame metallico
  Identificazione: scena di culto isiaco
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Specifiche: Non esposto
Dati patrimoniali
  Numero*: 6044
  Data: 1863 post
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. I d.C.
  Da*: 1
  A*: 79
  Motivazione cronologica: bibliografia
Dati tecnici
  Materia e tecnica: argento/ fusione/ battitura/ a sbalzo
  Unità: cm.
  Altezza: 11.5
  Diametro: 7.5
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Bicchiere in argento con orlo arrotondato, labbro estroflesso, corpo ovoide, piede ad anello, ricoperto da una lamina lavorata a sbalzo.
  Indicazioni sul soggetto: La scena raffigurata, nell'ambito del culto isiaco, rappresenta un sacerdote calvo, che porta una urnula davanti alla dea Iside, qui raffigurata conla testa volta all'indietro, recante, con il braccio sollevato e piegato,un sistro, e con quello disteso lungo il corpo una situla. Su un piedistallo è il toro Api, mentre su un'altra base è il coccodrillo Sobet, che regge un'oinochoe. Tra i due è raffigurato un altare.
  Testo:

Conservazione
  Stato di Conservazione: mutilo
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fonti e documenti di riferimento
  Bibliografia:

Maiuri 1939b, p. 223, n. 1, tav. XII; Ori e argenti 1961, p. 193, n. 640, tav. LXXVI; Tran Tam Tinh 1964, p. 173, n. 138a; Malaise 1972, p. 273; Künzl 1979, p. 213, fig. 117; de Vos 1983, pp. 63-64; Collezioni Museo 1989, I.1, pp. 210-211, n. 37; De Carolis 2003, p. 384, n. IV.508. Per la Grande Palestra, cfr.: PPM, III, pp. 311-315.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile