Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Percorsi di visita nel Museo Salone della meridiana Statua di Atlante con il globo celeste sulle spalle, cd. Atlante Farnese (6374)
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Atlante Farnese


Statua di Atlante con il globo celeste sulle spalle, cd. Atlante Farnese (6374)

La statua, collocata presumibilmente in origine nella Biblioteca del Foro di Traiano, a Roma,contiene una delle più complete rappresentazioni della sfera celeste giunte sino a noi. Secondo una notizia, oggi ritenuta inattendibile, avrebbe fatto parte della collezione Del Bufalo. Deriva certamente da un originale famoso, di cui sono note varie repliche, creato in età ellenistica, e raffigura Atlante, inginocchiato sotto il peso del globo che egli sostiene sulle spalle con entrambe le mani; la testa volta a sinistra, piegata in avanti, è sovrastata dalla mole della sfera; il corpo nudo ha la muscolatura in evidenza, per lo sforzo immane di sorreggere il peso dell'intero globo. Il volto é caratterizzato dalla fronte spaziosa e dall'espressione seria dello sguardo; i capelli sono arricciati, e la barba folta; dalla spalla sinistra scende un lungo drappo che si poggia sulla base, formando lunghe pieghe verticali. All'Albacini si devono la testa, le braccia e le gambe.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile
Ulteriori informazioni
Codici
  Ente competente: Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Napoli e Caserta
Oggetto
  Definizione: statua maschile
  Denominazione/Dedicazione: Atlante Farnese
  Classe e produzione: STATUARIA
  Identificazione: Atlante con il globo celeste
  Titolo: Atlante Farnese
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Specifiche: Primo piano, Salone della Meridiana
Altre localizzazioni geografico-amministrative (reperimento)
  Stato*: Italia
  regione: LAZIO
  provincia: Roma
  comune: Roma
  Denominazione: Palazzo Farnese
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Farnese, 67 - 00186
Altre localizzazioni geografico-amministrative (provenienza)
  Provenienza: Roma, Collezione Farnese
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Dati patrimoniali
  Numero*: 6374
  Data: 1863 post
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. II d.C.
  Da*: 100 d.C.
  A*: 199 d.C.
  Motivazione cronologica: analisi stilistica
Dati tecnici
  Materia e tecnica: marmo/ scalpellatura/ levigatura
  Unità: cm.
  Altezza: 191
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Statua maschile inginocchiata.
  Indicazioni sul soggetto: Atlante, barbato e nuda, sembra soccombere sotto il peso della sfera che lo sovrasta e che tenta di sorreggere sulle spalle aiutandosi con entrambele braccia. Le forme anatomiche del Titano, concepite come quelle di un uomo maturo, sono accentuate dall'enfasi trasfusa nella resa dei muscoli e dell'impianto scheletrico, specialmente quello toracico che traspare sottol'epidermide asciutta e tesa fino allo spasmo. Il capo, fortemente piegato, contribuisce a dare l'idea dell'immane fatica; ciò che rimane del voltooriginale, profondamente scavato al di sotto degli zigomi, lascia immaginare una struttura facciale tormentata. Un mantello, posto a mo' di cuscinosulla spalla destra, pendeva dietro la figura, probabilmente fino a toccare terra come si vede attualmente nella parte inferiore della figura completamente di restauro. Nel globo che simboleggia la sfera del cielo, sono raffigurati, in rilievo di circa 6 mm, i coluri, cioè i due cerchi meridianiche passano per i poli.
  Testo:

Conservazione
  Stato di Conservazione: ricomposto
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fonti e documenti di riferimento
  Bibliografia:

Guida Ruesch 1911, n. 579; LIMC, III.1, p. 9, s.v. Atlas, n. 32; LIMC, III.2, p. 9; Ajello - Haskell - Gasparri 1988, p. 52; Collezioni Museo 1989, I.2, p. 176, n. 156; Museo archeologico 1994, p. 330; Farnese 1995b, p. 118; Museo archeologico 1999, p. 96; De Caro 2001b, p. 43.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile