Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Percorsi di visita nel Museo Collezione Farnese -... Busto di Cesare, cd. Farnese (6038)
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

busto maschile colossale


Busto di Cesare, cd. Farnese (6038)

Il busto fu rinvenuto a Roma presso il monastero di San Lorenzo, in località Spolia Christi, nell'area in cui in età medievale si riteneva fosse ubicato il Foro di Traiano e, in particolare, la Basilica Ulpia. Collocato su una base modanata a profilo concavo, raffigura Giulio Cesare con i tratti regolari, la capigliatura a ciocche rivolte verso la fronte, il cranio particolarmente sviluppato, due profonde rughe orizzontali sulla fronte ed il mento pronunciato. Fa parte di una serie di ritratti colossali destinati a riproporre nel Foro di Traiano come nel contiguo Foro di Augusto, le figure degli imperatori del I sec. d.C., accanto a quelle dei mitici progenitori e dei protagonisti della Roma repubblicana. La scultura, esposta a Palazzo Farnese accanto ai ritratti colossali di Vespasiano, Tiberio e Antonino Pio, era destinata, secondo un progetto mai realizzato, a decorare l'ingresso principale dell'edificio.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile
Ulteriori informazioni
Codici
  Ente competente: Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Napoli e Caserta
Oggetto
  Definizione: busto maschile colossale
  Denominazione/Dedicazione: busto maschile colossale
  Classe e produzione: STATUARIA
  Identificazione: Giulio Cesare
Localizzazione geografico-amministrativa
  Stato*: Italia
  regione: CAMPANIA
  provincia: Napoli
  comune: Napoli
  Tipologia: palazzo
  Denominazione: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Museo, 19 - 80135
  Denominazione raccolta: Collezione Farnese
  Specifiche: Piano terra, Sala XXIX
Altre localizzazioni geografico-amministrative (reperimento)
  Stato*: Italia
  regione: LAZIO
  provincia: Roma
  comune: Roma
  Denominazione: Palazzo Farnese
  Denominazione spazio viabilistico: Piazza Farnese, 67 - 00186
Altre localizzazioni geografico-amministrative (provenienza)
  Provenienza: Roma, Collezione Farnese (Palazzo Farnese)
Dati patrimoniali
  Numero*: 6038
  Data: 1870 post
Cronologia
  Fascia cronologica di riferimento: sec. II d.C.
  Frazione cronologica: primo quarto
  Da*: 100 d.C.
  A*: 124 d.C.
  Motivazione cronologica: analisi stilistica
Dati tecnici
  Materia e tecnica: marmo bianco/ scalpellatura/ levigatura
  Unità: cm.
  Altezza: 120
Dati analitici
  Indicazioni sull'oggetto: Testa ritratto, abbondantemente restaurata, con la sola parte superiore del busto intorno al collo, di manifattura moderna, su peduccio.
  Indicazioni sul soggetto: Il volto rappresenta un'immagine matura del dittatore con la fronte corrugata e le palpebre sporgenti sugli occhi. Le guance sono solcate da profonde rughe di espressione; la bocca sottile è serrata. I capelli sono pettinati a virgole che incorniciano il volto partendo dalla sommità della testaper mimetizzare l'incipiente calvizie.
  Testo:

Conservazione
  Stato di Conservazione: mutilo
Condizioni giuridica e vincoli
  Indicazione generica: proprietà Stato
  Indicazione specifica: Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Fonti e documenti di riferimento
  Bibliografia:

Monaco 1884, p. 14, The Statuary, n. 72; Guida Ruesch 1911, n. 994; de Franciscis 1963, p. 77, fig. 78; Palais Farnese 1980-1981, II, p. 162.e; Collezioni Museo 1989, I.2, pp. 158-159, n. 27 e bibl.; Museo archeologico 1999, pp. 56, 58.

Ulteriori documenti
tipo: Contenuto non disponibile